Corso successivo al Grado Preliminare

Cosa imparerai :
– Note sulla tastiera e relazione con la scrittura e lettura classica
– Accordi maggiori, minori, di settima dominante e settima maggiore in prima posizione con utilizzo di corde a vuoto.
– Introduzione ai box scalari chitarristici verticali stretti.
– Primi sviluppi di scale: diatonica maggiore, diatonica minore naturale, pentatonica maggiore,
pentatonica minore e blues minore in prima e quinta posizione.
– Tecniche di plettrata: plettrata continua (continuous picking) ed alternata (alternate picking).
– Introduzione all’agogica musicale e ai segni di dinamica, con prime applicazioni sulle sequenze di accordi.
– Ritmiche con semibrevi, minime, semiminime e crome in tempi semplici quaternari su sequenze di accordi e presenza di segni di dinamica e di ritornello.
– Improvvisazione solista: introduzione allo sviluppo del fraseggio e all’improvvisazione blues.
– Esercizi di sviluppo dell’orecchio musicale (ear training) applicati sullo strumento (riconoscimento di intervalli, ripetizione di frammenti melodici, ripetizione di ritmi, riconoscimento di accordi).


È possibile aggiungere pacchetti di 2 al mese o con 3 ore al mese o con 4 ore al mese.

Cosa imparerai :
– la conoscenza basilare dello strumento nei suoi aspetti anatomici e funzionali;
– le posture ed impostazioni di base nella relazione fra corpo del chitarrista e strumento, dagli aspetti più generali, fino ai dettagli relativi in particolare alle mani e le dita e al loro posizionamento in rapporto alla chitarra, nonché gli aspetti fisiocinetici che vanno messi in atto nelle dinamiche delle tecniche chitarristiche;
– la conoscenza dei vari sistemi di scrittura e lettura della scrittura musicale per chitarra moderna, dunque, oltre alla scrittura e lettura classica, anche i sistemi moderni molto diffusi nella pratica contemporanea (diagrammi accordali, box scalari, vari tipi di tablatura, sigle di accordi nel sistema inglese);
– la conoscenza delle note sulla tastiera in relazione al tipo di accordatura adottata e i più comuni metodi di accordatura.