TI PIACE? CLICCA QUI’!

LA SCUOLA DI RECITAZIONE PER ATTORI

I nostri corsi sono frequentati da studenti, alla ricerca di prospettive, e in genere da tutti coloro che desiderano migliorare il proprio modo di porsi di fronte agli altri.

A COSA SERVE UNA SCUOLA DI RECITAZIONE

A diventare attori, certamente, ma anche, e soprattutto, ad imparare a conoscere i propri mezzi espressivi ed acquistare quella sicurezza in se stessi e quella scioltezza nel parlare e nell’agire, necessarie tanto nei rapporti quotidiani con gli altri, quanto nella vita professionale.

Laboratori di recitazioni per Ragazzi Dove sollecitare la curiosità per il teatro, offrendo loro una nuova forma di aggregazione, in uno spazio protetto dove le relazioni interpersonali si sviluppano attraverso canali stimolanti e creativi.

Corso di recitazione per attori diploma level 8 EQF

IV

Età: 15-18 anni (Acting/Duologue: Grade 6-8)

In questo corso, oltre ai giochi e agli esercizi di propedeutica alla recitazione, e all’improvvisazione, vengono introdotti nuovi elementi per esplorare gli scambi verbali più complessi, la drammaturgia, la messa in scena di testi e la creazione di scene. Si utilizza anche la telecamera per comprendere il proprio potenziale espressivo e lavorare sulla trasparenza, la disponibilità del volto e del corpo a mostrare emozioni e cambiamenti spontanei. Lo scopo è sviluppare in ciascun allievo la consapevolezza del qui e ora dello spazio scenico e della performance, e di creare un’interazione flessibile e naturale con i partner scenici e il pubblico.

Gli allievi vengono anche introdotti ad attività più tecniche come lo studio della voce e il Metodo Feldenkrais, per sviluppare la consapevolezza di sé e dei propri strumenti espressivi.

Programma: – Approccio con il palcoscenico (lo spazio magico) – Training di riscaldamento creativo – Rilassamento individuale e a coppie – Relazione con lo spazio scenico e con gli altri – Uso della maschera neutra – Mimica facciale ed espressività corporea – Le atmosfere (emozioni e sentimenti) – Sperimentazione sul personaggio interiore (lavoro su animale e sugli elementi naturali) – Respirazione diaframmatica ed uso della voce – Cura della dizione – Improvvisazione libera e guidata (individuale e di gruppo) – Scrittura creativa (scrittura di brevi testi o drammaturgie di gruppo) – Regia di gruppo su brevi copioni – Approccio con le strutture teatrali (quinte, riflettori, platea) – Scelta di uno o più testi per l’elaborazione di una performance da presentare al pubblico come evento conclusivo del laboratorio.

LO SAPEVI CHE? 

AL COMPLETAMENTO DI OGNI PERCORSO DI STUDIO,RICEVERAI PREVIO SUPERAMENTO DEI TEST PREVISTI,  DIPLOMI INTERNAZIONALI RICONOSCIUTI IN TUTTA L’UNIONE EUROPEA E COMPLETI DI EQF (QUADRO EUROPEO DELLE QUALIFICHE )

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI!

(*) Campo obbligatorio